Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Spin off

Per spin off si intende una società per azioni o a responsabilità limitata, la cui attività consiste principalmente nell’utilizzazione industriale dei risultati della ricerca.

Professori, ricercatori universitari o personale di ricerca - ai quali appartengano diritti di proprietà industriale o intellettuale, che siano risultato della ricerca universitaria - danno vita a un'iniziativa imprenditoriale, al fine di valorizzare e trasferire sul mercato il know how e le tecnologie sviluppati nell'ambito dell'attività di ricerca.

Gli spin off nei quali il Dipartimento è coinvolto sono i seguenti:

  • Scatol8 per la Sostenibilità s.r.l. é uno spin-off accademico dell’Università degli Studi di Torino ed è una start up innovativa. Lo Scatol8® è un sistema ideato e sviluppato per educare alla Sostenibilità nelle dimensioni ambientale, sociale ed economica. Si presenta come sistema perché si compone di elementi collegati tra di loro, variabili in quantità e qualità in relazione ai contesti applicativi ed agli obiettivi di progettazione e di formazione.
  • Spin Lab – Laboratorio di impresa si propone di assumere il ruolo di intermediario, catalizzatore di idee imprenditoriali e manageriali sostenibili, attraverso la cooperazione delle imprese del territorio, dell’università e delle sue strutture, di tutte quelle persone che vedono nella creazione del bene comune il vero motore dell’economia locale, prima, e nazionale, di conseguenza.
  • Easy Rail, evoluzione di Manage and monitor s.r.l., consente alle imprese, mediante una piattaforma online, la strutturazione dei principali processi e la gestione dei rischi con particolare riferimento alla normativa disciplinata dal D.Lgs. 231/01. L’obiettivo del software è permettere alle imprese la realizzazione del “modello di gestione ed organizzazione” richiesto dal D.Lgs. 231/01 per giungere ad una corretta valutazione dei rischi per i reati previsti dal Decreto Legislativo. La metodologia ed il supporto informativo per la valutazione del rischio è conforme (compliant) alla citata normativa e quindi adatta a supportare le attività dell’Organismo di Vigilanza ex D.Lgs. 231/01; il software prevede “suite” dedicate ad altre prospettive di identificazione e monitoraggio dei rischi d’impresa come ad esempio quella del Consiglio di Amministrazione, del Collegio Sindacale, del Revisore contabile, del Datore di lavoro ex D.Lgs. 81/08, del Responsabile della qualità, ecc. Il software pone le sue basi sulla ricerca sul risk management applicata ai processi aziendali delle PMI offrendo una soluzione facilmente utilizzabile dagli operatori aziendali per attuare un sistema interno di controllo di gestione “risk based”.
  • Patrimon Cube si propone di sviluppare l‘idea di realizzare un sistema di rating / ranking proprietario di tipo quali/quantitativo che sia in grado, in funzione del settore di appartenenza, di posizionare la start-up in termini di appetibilità per l’investitore.
  • HALALTO s.r.l. costituisce un centro di competenze in materia di Finanza Islamica e di compliance. Halal e il network di relazioni e istituzioni nei Paesi di interesse. Offriamo supporto e consulenza in Italia, istruiamo le pratiche e attiviamo i contatti attraverso la nostra consociata a Dubai Quality & Performance e siamo supportati da uno studio legale italiano che opera stabilmente a Dubai da 10 anni. Perché Dubai? Perché gli UAE sono oggi un importante hub per sviluppare business in tutto il Middle East e rappresentano, oltre ad un naturale market place con opportunità straordinarie, anche un modello globale di integrazione sociale e convivenza pacifica.
  • Massimocento s.r.l. opera nell’ambito della produzione e la distribuzione di un paniere di prodotti di qualità riconosciuta, collegata al territorio e alla stagionalità delle materie prime. Nello specifico lo Spin Off ha sviluppato e sta sviluppando, con il contributo di aziende del territorio, nuovi prodotti freschi (frutta e verdura) e trasformati, prodotti dolci e salati tradizionali di produzione artigianale, pronti per il consumo, in primis verso il canale del vending, con l’obiettivo principale di accrescere la consapevolezza di un consumo alimentare sano e responsabile. Il paniere prodotti viene distribuito con il marchio Massimo Cento, elemento innovativo nel mercato della distribuzione automatica che non contempla al momento altri marchi territoriali.

 

Ultimo aggiornamento: 03/12/2020 14:34
Location: https://www.management.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!